Centro nazionale delle Arti di Tokyo, scrigno nipponico

di
Centro nazionale delle Arti di Tokyo

Centro nazionale delle Arti di Tokyo

Con la sua collezione di seicento pezzi, il Centro nazionale delle Arti di Tokyo, è uno dei musei più importanti di arte moderna di tutto il Sol Levante. Si trova nella capitale giapponese, nel distretto di Roppongi.

Il Centro nazionale delle Arti di Tokyo venne inaugurato il 21 gennaio 2007 a seguito di un progetto promosso dall’Agenzia per gli affari culturali e l’Istituzione indipendente amministrativa.

Sull’attuale sito, dove oggi si trova il Centro nazionale delle Arti di Tokyo, in passato sorgeva la sede di un centro di ricerca della importante e famosa Università della capitale giapponese.

Il Centro nazionale delle Arti di Tokyo è stato realizzato dall’architetto Kisho Kurokawa. Si dispone sua una superficie di circa 50 mila metri quadrati, suddivisi in quattro livelli in superficie e uno sotto.

Il Centro nazionale delle Arti di Tokyo vanta una collezione ricchissima: oltre 600 opere, che riguardano in particolar modo pitture del XX secolo e di arte moderna.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "Centro nazionale delle Arti di Tokyo, scrigno nipponico"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...